Facioletti a corallo cotti a crudo

L’ingrediente principe della  ricetta dei facioletti a corallo cotti a crudo è il fagiolino a corallo, il “facioletto” come viene chiamato dalle nostre parti. 

E questa è la classica ricetta che si tramanda da madre a figlia, andando indietro nel tempo…i “facioletti de mamma” o quelli di nonna e ancora indietro!

Ci sono versioni con la cipolla, o con l’aglio. I “facioletti de mamma” erano con la cipolla! L’importante è che siano cotti a crudo, senza soffritto, con tanta pazienza, pian pianino. E soprattutto con un bel pezzo di pane vicino, perché dalla scarpetta non si scappa!

800 g di fagiolini a corallo

100 g di pomodori pelati

1 cipolla media

70 g di olio extravergine di oliva

sale e p epe q.b.

basilico e prezzemolo, facoltativi 

Ingredienti per 4 persone

 

facioletti a corallo cotti a crudo

  • Spuntiamo i fagiolini e spezziamo a metà se sono eccessivamente lunghi. Mettiamoli a bagno in acqua, sciacquiamo bene e scoliamo.
  • Strizziamo un po’ con le mani i pelati e mettiamo tutti gli ingredienti in una pentola capiente, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua (eventualmente se occorrerà ne aggiungeremo ancora altra durante la cottura)
  • Facciamo cuocere dolcemente con il coperchio per circa 40 minuti. Poi togliamo il coperchio e facciamo cuocere a fuoco un po’ più vivace per qualche minuti per addensare il sughetto.
  • Sono ottimi sia caldi, che tiepidi, che freddi.

facioletti a corallo cotti a crudo

 

A questo punto non resta che augurarvi “buona scarpetta”! Irresistibile!

Condividi
The following two tabs change content below.
Appassionata di cucina e tradizioni curo le mie passioni su Lazio Gourmand e Chez Entity.

Ultimi post di elena castiglione (vedi tutti)

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *