Cassola, dolce ebraico romanesco

cassola 03

La cassola è una buonissima ricetta della tradizione ebraico romanesca.  Ingrediente principale è la ricotta romana. E’ una ricetta dei tempi passati, e non molti la conoscono. Una volta si usava prepararla solo con la ricotta di  pecora perché era quella che si reperiva più facilmente, ma anche una buona ricotta di mucca può andare bene.

Cassola 0

INGREDIENTILIMONE3

Solo pochi ingredienti, niente farina, niente grassi, se non quello per ungere bene la teglia, che va unta senza parsimonia anche se usiamo uno stampo antiaderente. Molto carine anche le versioni in cocottine monoporzione. A seconda dello stampo che usiamo si può fare più alta o più bassa. Tenete conto che una volta tolta dal forno l’altezza scende.

La tradizione di Roma non abbonda di dolci, ma spiccano quelli preparati con la ricotta. Quella nostra ricotta che ha avuto meritatamente il riconoscimento DOP.

Un piccolo accorgimento da tenere in considerazione: la ricotta deve essere compatta e ben scolata. Consiglio di acquistarla il giorno prima e lasciarla scolare nella sua tipica cesta in frigorifero.

600 g di ricotta romana dop

4 uova

4 cucchiai di zucchero

1 cucchiaino di cannella

la scorza grattugiata di mezzo limone e mezza arancia

1 pizzico di sale

40 g di uvetta sultanina (facoltativa)

burro e pangrattato q.b. per la teglia

Ingredienti per uno stampo da 20 cm

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180°.

Lavorare bene la ricotta con lo zucchero fino a montarla un pochino. Aggiungere le uova, la scorza di limone, la scorza di arancia, l’uvetta sultanina, la cannella e lavorare ancora con una “cucchiarella” di legno. 

Imburrare uno stampo da 20 cm (per avere un media altezza), versarvi il composto ottenuto e infornare per circa 40 minuti. Si forma una crosticina dorata sopra. 

Far raffreddare e versare sopra o zucchero semolato o lo zucchero a velo. 

cassola 00

Se volete, potete seguire il filmato qua sotto, dove la signora Bruna Tedeschi, romana ebrea doc, ci spiega come si prepara.

 

Condividi
The following two tabs change content below.
Appassionata di cucina e tradizioni curo le mie passioni su Lazio Gourmand e Chez Entity.

Ultimi post di elena castiglione (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *