A Roma la IV edizione di Simposio 2015 -Trionfo del gusto –

Simposio 2015

Si è svolta a Roma, nello scorso week end, la IV edizione di Simposio 2015- Trionfo del Gusto – complici la splendida cornice del Palazzo delle Fontane all’EUR ed il tepore di quelle uniche, ben auguranti e soleggiate giornate delle più classiche ottobrate romane.
Una bellissima e lunga carrellata di prodotti eno-gastromici italiani di qualità, dalla pasta, ai dolci, ai salumi e i formaggi, al tartufo il tutto condito con diversi oleifici e bagnato da innumerevoli cantine capace di provocare svariate, contrastanti, forti e piacevoli sensazioni.

Poche parole per sintetizzare ciò queste due giornate hanno lasciato di questo intenso percorso di degustazione attraverso l’eccellenza enogastronomica italiana: la voglia di comunicare, far conoscere e trasmettere la passione, l’amore e tradizione e la storia per ciò che ognuno dei produttori investe nella propria attività e realtà.

E questo fondamentale e trainante elemento è forte a partire dall’organizzazione – Taste Factory – che rinnovata nella società, ha centrato, in poco più di due mesi di vita, il suo obiettivo: promuovere le piccole e grandi  aziende enogastronomiche italiane di qualità offrendo opportunità di incontro e di crescita.

Tra le novità introdotte in questa IV edizione di Simposio 2015  – Trionfo del Gusto – i cooking show articolati in due appuntamenti – 13.30 e 18.30 – realizzati dagli Chef Danilo Compagnucci e Nicoletta Di Rossi che ci hanno deliziati con finger food preparati con alcuni dei prodotti presenti alla kermesse:

Crema di ricotta di bufala (Loffredo S.N.C.), ciauscolo ( La Bottega del re Norcino) e composta di fichi (Luigi Lazzaris & Figlio) aromatizzata allo spumante Best Brut (Az. Vinicola Falesco S.r.l.)

Quenelle di gorgonzola dolce e slices di pera con aceto balsamico al cioccolato 
(Gusto & Gusto di Maria Triolo) 

Filini di patate in olio extravergine di oliva (Az. Agr Principe Pignatelli di Monteroduni S.r.l), burro aromatizzato al sale marino integrale alla salvia (Gusto & Gusto di Maria Triolo) e lamelle di tartufo estivo (Savini Tartufi S.r.l. )

Crema di mascarpone al caffè con brutti ma buoni (I Dolci Sogni di Nonno Ugo S.r.l.s.) allo spumante Best Brut (Az. Vinicola Falesco S.r.l.)

L’introduzione del nuovo brand “Lusso e Gusto”, ideato dalla giornalista Katia La Rosa, per digitalizzare il made in Italy” attraverso la realizzazione di una piattaforma web multimediale che porta in rete le eccellenze del made in Italy disaggregandole su scala territoriale che  faccia emergere ed esaltare tradizioni, usi e costumi delle regioni italiane.
Con Lusso e Gusto nasce anche  “Lusso e Gusto Adwards” che ha voluto premiare nell’occasione la qualità – eccellenza, marketing e sostenibilità – di alcuni dei produttori presenti:
Olio extra vergine di oliva Azienda Agricola Principe Pignatelli di Monteroduni (MOLISE): estratto a freddo, ottenuto direttamente da olive autoctone del Molise solo mediante procedimenti meccanici, è caratterizzato da un bassissima acidità che ne fa l’ideale condimento; è prodotto nelle 3 tipologie Classico, Molise D.O.P. e Biologico.
Sapor Maris (LAZIO) o meglio di Ladispoli dove prodotti ittici locali – dalla ricciola alla palamita al tonno –  o quelli esteri di altissima qualità  vengono affumicati con una lavorazione tutta a mano.
Spirito Contadino  (PUGLIA) racchiude nelle verdure tutta la tradizione della coltivazione contadine pugliesi : qualità in linea con la cucina moderna per le verdure surgelate ed in crosta di farina di grano.
Tutto il sapore ed i profumi  della cucina siciliana concentrato nei condimenti di Gusto e Gusto Trimar : dal balsamico al cioccolato – provare per credere ! – all’olio ed il sale affumicati.

Impossibile fermarsi a scoprire tutte le realtà presenti, dalla Sicilia al Friuli, passando per il Lazio, il Molise ed Piemonte tanto per citare alcune Regioni; dal  pastificio artigianale di Roma Lagano  alla bufala di MozzaRè  prodotto con latte di bufala italiano proveniente da Roma e Viterbo presente in tantissimi punti vendita della Capitale e con la recentissima introduzione del gelato genuino con lo stesso latte di bufala.
Il cioccolato dei Fratelli De Martini – i cuneesi da quelli al rum a quelli al limone o i gianduiotti classici e fondenti ci hanno letteralmente prese per la gola.
L’incontro con il Friuli ed un prosciutto cotto proposto con del rafano in listarelle dell’Azienda Dentesano  ci ha incantate con la storia del salumificio che parte già dal lontano 1950; il pecorino proposto da Cau&Spada nel Montefeltro un vero e proprio percorso degustativo e, per un’amante del formaggio come me, un piacere e un gusto unici.
La carrellata di varietà di prosciutto crudo del prosciuttificio del Friuli DOK Dall’Ava una miniera di profumo, aroma, dolcezza e sapore diversi, dal San Daniele D.O.P. a quello affumicato al “jamon iberico” lavorato con la tecnologia italiana.

Siamo tornate a casa soddisfatte delle tante realtà dell’eccellenza enogastronomica italiana conosciute, della perfetta riuscita dell’evento, della grandissima efficienza, simpatia, disponibilità e cordialità di tutto il nucleo di Taste Factory: dall’amministratore unico dr. Alessio Ranaldi, al fondatore del format Daniele Ventura alla dott.sa Ivana Feliziani PR e Ufficio Stampa dell’Azienda e della solarità, simpatia e competenza della chef Nicoletta Di Rossi.
Ed ora si pensa già al nuovo evento : Solstizio d’estate.

 

Condividi

Fish Festa a Santa Marinella

Fish Festa a S. Marinella
Fish Festa

Fish Festa a Santa Marinella

Grande festa a S. Marinella, una festa che dura un mese: ogni fine settimana a partire dal 9 ottobre fino al 1 Novembre, S. Marinella profuma di mare e che mare! Quello dei pescatori, della pesca eco-sostenibile, del pesce azzurro, di cucina e di chef insomma al Fish Festa a Santa Marinella avrete un fitto calendario da visionare.

Per ben quattro fine settimana seguendo il programma dettagliato che a breve vi daremo, avrete la possibilità di scegliere come vivere la prima edizione di Fish Festa: con laboratori, uscite in mare, concerti e due incontri per visitare il Castello di Santa Severa, convegni, presentazione dell’Olio nuovo di Canino, gare di cucina, o solo gustando i piatti preparati.

Il consiglio che ci arriva dall’organizzazione è di prenotare le vostre visite così da non avere sorprese.

Notizia confortante, per chi è in auto tutta la settimana e non ha voglia di cimentarsi col traffico, è che ci sarà a disposizione un FishTrain di Trenitalia per chi viene da Roma e da Ladispoli e un FishBus di Cotral, si scenderà al centro di S. Marinella dove, ovunque cartelli indicatori e manifesti, vi condurranno in un percorso fatto di “Fish” infatti avrete la possibilità di gustare Cocktail Fishy, Biscotti Fishy, pizza con il pesce, farti un Fishy selfie e seguire tutte le inziative in programma. L’ultimo fine settimana ci sarà l’immancabile Festa di Halloween e vedremo in questa occasione divertente per i bambini, cosa si inventerà l’organizzazione!

A proposito di organizzazione, il Consigliere Comunale Andrea Passerini, in conferenza stampa ci dice “Anche se si tratta della prima edizione, l’offerta è così ricca ed interessante che questo evento sta già ricevendo molta attenzione per l’opportunità di poter accedere gratuitamente ad ottobrate molto speciali e voglio ricordare che sarà realizzato per il nostro comune da Nosilence srl, grazie ad un finanziamento dalla Regione Lazio, Fondo Europeo per la Pesca, GAC Lazio Nord“.

Non vi resta che andare nel sito, leggere attentamente ogni notizia, prenotarvi e divertirvi a suon di pesce azzurro e non solo!

Programma:

9-11 OTTOBRE: ALICE ED I SUOI AMICI

Delizie fresche e lavorate, salature, affumicature, essiccature e ricette da tutto il mondo.

16-18 OTTOBRE: IL PESCE IERI, IL PESCE OGGI…E DOMANI?

Storie del mare e della pesca, salute a tavola, filiera, sostenibilità e convenienza.

23-25 OTTOBRE: I TESORI DEL NOSTRO MARE

Quando il pescato locale incontra i prodotti locali: gli chef si scatenano!

30 OTTOBRE – 1 NOVEMBRE: IL PESCE È UNA FESTA!

Halloween e Fish Finale a sorpresa!

Ringraziamo Angelo Fanton e il suo Ufficio Stampa Silvia de Leonardis food&travel blogger per il comunicato stampa e i continui aggiornamenti.

www.fishfesta.fish

Radio Centro Suono 101.3 darà costantemente aggiornamenti sull’evento

Facebook: Fishfesta

L’account di Twitter sarà #FishFesta2015

Biglietto: Registrazione e partecipazioni gratuite

Orario : venerdì pomeriggio, sabato, domenica a pranzo 

 

 

Condividi

Simposio 2015 Trionfo del Gusto

Simposio 2015 Trionfodelgusto

Il 3 e 4 ottobre a Roma, nel Salone delle Fontane , si terrà la quarta edizione di “Simposio 2015 Trionfo del Gusto”, un percorso di degustazione dedicato all’eccellenza enogastronomica italiana per conoscere il lavoro dei produttori e scoprire veri e propri capolavori conosciuti e affermati nel mondo. “Simposio 2015 Trionfo del Gusto” è un evento organizzato da tasteFactory con il patrocinio del Comune di Roma. Due giornate dedicate alla scoperta dei profumi, colori e sapori della nostra terra, con degustazione diretta nei tavoli di esposizione, dei prodotti di oltre 150 aziende provenienti da tutta Italia: vini, oli,formaggi, salumi, tartufi,confetture, miele, prodotti da forno e liquori.
“Simposio si configura come una vetrina capace di valorizzare la cultura italiana dell’alimentazione attraverso la ricerca di profumi e sapori unici e di creare i presupposti per la visibilità di tutte quelle realtà enogastronomiche di eccellenza presenti sul territorio” ha spiegato Alessio Ranaldi, amministratore unico di TasteFactory, la società organizzatrice di Simposio.   L’obiettivo è quello di promuovere le aziende enogastronomiche italiane di qualità offrendo opportunità di incontro e di crescita, ha dichiarato Daniele De Ventura, storico fondatore del format.
Il programma della manifestazione prevede anche seminari di approfondimento su specifiche tematiche gastronomiche e relative al vasto mondo del vino e alcune novità di quest’anno: un angolo dedicato al “Cooking show”che si articolerà in due performance giornaliere in cui gli chef Danilo Compagnucci e Nicoletta di Rossi, aiutati dagli studenti di un istituto alberghiero, prepareranno una serie di assaggi con i prodotti delle aziende presenti e spiegheranno i vari passaggi dell’esecuzione. La presentazione del nuovo brand “Lusso e Gusto” da un’idea di Katia La Rosa, la realizzazione della prima edizione “Lusso e Gusto Awards ” in cui una giuria di addetti ai lavori e specialisti del settore premierà la “qualità” delle aziende presenti e la partecipazione di “Cacio e Pepe”, una realtà dello street food.

SimposioTrionfodelgusto

Programma:

Sabato 3 Ottobre
10:00 – Apertura spazi espositivi per operatori
13:00 – Apertura spazi espositivi per appassionati
13:30 – Cooking Show
18:30 – Cooking Show
20:00 – Chiusura Ingressi
20:30 – Chiusura spazi espositivi

Domenica 4 Ottobre
10:00 – Apertura spazi espositivi per operatori
13:00 – Apertura spazi espositivi per appassionati
13:30 – Cooking Show
18:30 – Cooking Show
20:00 – Chiusura Ingressi
20:30 – Chiusura spazi espositivi

Ingresso:
Appassionati: 20 Euro calice incluso
Operatori del settore: 6 Euro calice incluso

Roma 3 – 4 ottobre 2015
“Salone Delle Fontane”
Via Ciro il Grande 10/12

Aziende partecipanti
tasteFactory

Condividi

EXPO FONDI 2015 a cena con vini dei Monti Cecubi

EXPO FONDI 2015 a cena con vini dei Monti Cecubi

Venerdi 9 Ottobre 2015

EXPO FONDI 2015 a cena con vini dei Monti Cecubi. Serata imperdibile per la varietà dei vini in degustazione dove verranno illustrate le caratteristiche di ogni bottiglia della produzione vinicola della zona di Itri, Fondi e Sperlonga.

Altra specialità dell’Azienda Monti Cecubi è l’Olio Extravergine di olive monovarietali  della specie Itrana

received_781262108666047 (1)

Queste le varietà in degustazione dell’Azienda Agricola Monti Cecubi: Thymos, Terre d’Itri, Dracontion, Amyclano, Cecubo bianco e Cecubo rosso

EXPO FONDI 2015 a cena con vini dei Monti Cecubi

 

Presso L’azienda Agricola dei Monti Cecubi, Itri  – Contrada Porcignano, Itri, LT 04020

Venerdi, 9 Ottobre 2015

Condividi